Consigli di bellezza

Dipingiamo la nostra immagine, scegliamo cosa esaltare e cosa celare, divertiamoci ad intrigare con tutte le nostre noi.

Le cipre

Sei mat o sei libera?

Le cipre

Non confondiamola e non sostituiamola con terre o fondotinta o altro. La cipria è la cipria. E’ lei che ci permette di fissare il fondotinta per tutto il giorno ,contrastando l’effetto lucido di fronte e naso e mento,quello che chiamiamo t zone. E’ lei che minimizza i pori ed uniforma l’incarnato e ci da l’effetto seta sulla pelle del viso E’ ancora lei che da il tocco finale al nostro trucco e pensa al ritocchino per le emergenze.

Di ciprie ne esistono un’infinità e si presentano in forma compatta o libera.

La cipria in polvere compatta è più pratica e veloce. La puoi portare nella borsetta e spesso è dotata di piumino e specchietto. Essendo colorata, la scelta del colore è fondamentale,avvicinatevi il più possibile al colore del vostro fondotinta. È perfetta per i ritocchi veloci fuori casa,ma occhio alla quantità,in un attimo,se caricate,potreste far diventare il vostro viso un mascherone.

La cipria in polvere libera è la mia preferita in assoluto e soprattutto è la più usata dai truccatori in genere.

E’ trasparente o leggermente colorata, ha una polvere sottile ed impalpabile, con lei i risultati saranno ottimali, perché non andremo ad alterare il colore del fondotinta e non stratifichero il trucco,anche ritoccandolo più volte,ma ne esalteremo la luminosità. L’unica nota amara,è che costa più della cipria compatta e che generalmente è enorme e quindi più da bauletto che da borsetta.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su
Informazioni legali e sulla privacy

Foto della Homepage di Pepito Torres www.pepitorresimages.com - www.belmondo.it - Pepito Torres su Facebook